Gli animali più pericolosi della foresta pluviale amazzonica

La fauna selvatica amazzonica è uno dei motivi principali per cui le persone visitano la regione, e per quanto incredibile sia per guarda questi animali da vicino , presentano anche gravi minacce.

Oltre alla varietà di fauna selvatica, ci sono tonnellate dicose che probabilmente non hai mai saputo sulla foresta pluviale amazzonica . Ad esempio, sapevi che rappresenta più della metà delle restanti foreste pluviali del mondo? O che comprende il tratto di foresta pluviale tropicale più grande e più ricco di biodiversità del mondo?

*Relazionato: 18 dei predatori più pericolosi del mondo


La foresta pluviale amazzonica è davvero una destinazione incredibile e dovrebbe sicuramente essere una per la tua lista dei desideri. È un posto pacifico che offre alcuni dei più viste incredibili nel mondo, ma può anche essere pericoloso. Prima di pianificare il tuo viaggio, dovresti prendere precauzioni e assicurarti di istruirti sulla fauna selvatica in agguato nella foresta pluviale.

Millepiedi gigante dell'Amazzonia

Thinkstock


Questi sono estremamente aggressivo e velenoso insetti. Possono crescere fino a 12 pollici di lunghezza e si nutrono di quasi tutto ciò che sanno di poter uccidere. Secondo ipfactly.com, hanno una tecnica di caccia ai pipistrelli unica; 'si soffermano sulle pareti delle caverne per tendere un'imboscata a una vittima, quindi afferrano il soffitto con le zampe posteriori e si lanciano contro la loro preda'. Il loro veleno è tossico anche per gli esseri umani: forte dolore, fatica , brividi e gonfiore sono sintomi comuni.



Caimano nero

Thinkstock

La più grande specie diAlligatoridifamiglia può essere trovata nelle savane allagate del bacino amazzonico. Il Caimano Nero è il il più grande predatore nell'ecosistema amazzonico. Mangia tartarughe, pesci, uccelli e alcuni animali terrestri.

Ragno errante brasiliano

Shutterstock


Il Ragno errante brasiliano è anche conosciuto come il ragno banana. È uno dei ragni più aggressivi e velenosi conosciuti dall'uomo. Ci sono otto specie, che possono essere trovate nella foresta pluviale amazzonica. Il loro veleno è estremamente velenoso; se morsi, si può soffrire di dolore intenso e, se non trattati, sono comuni problemi di respirazione e paralisi.

Squalo toro

Shutterstock

Squali toro sono comuni sia in acqua salata che in acqua dolce e potrebbero essere solo i più pericolosi dell'intera specie. Sono le specie più frequenti che attaccano l'uomo e amano vivere in aree popolate. Ma oltre agli umani, gli squali toro si nutrono di altri squali e ossa pesce .

formica proiettile

Thinkstock


The Bullet Ant fa parte del National Geographic ' Mortale 60 .” Sebbene non sia effettivamente mortale, la puntura di questa creatura si dice che sia il più doloroso del mondo. 'La formica proiettile è la specie di formica più grande del mondo e ha una puntura altamente tossica che può inabilitare animali delle dimensioni di uomini adulti', spiega National Geographic.

Anguilla elettrica

Thinkstock

Stai lontano da questo creatura pericolosa . Solo pochi shock da un anguilla elettrica può causare insufficienza cardiaca e respiratoria tra gli esseri umani. Ci sono stati molti casi in cui le persone sono rimaste scioccate e sono annegate.

Anaconda verde

Thinkstock


Questo è il serpente più grande del pianeta e risiede nello spettacolare Foresta pluviale amazzonica . Gli piace vagare in acque poco profonde perché questo rende più facile avvicinarsi di soppiatto alla loro preda. Invece di uccidere la sua preda con veleno velenoso , usa la sua straordinaria potenza muscolare per costringere e soffocare il suo cibo.

Giaguaro

I giaguari sono i più grandi mammiferi carnivori dell'America meridionale e centrale. Hanno una struttura degli arti tozzi e corti, che li rende fantastici nuotatori e scalatori. Essi attacco la loro preda inaspettatamente, di solito dal punto cieco dei loro bersagli.

zanzare

Thinkstock

Sebbene non ti uccidano con un solo morso, portano malattie che causano danni alle persone in tutto il mondo. La malaria, per esempio, è una delle malattie più mortali del pianeta portata da a zanzara . Altre malattie che portano includono la febbre gialla, Virus del Nilo occidentale , dengue e Zika.


Vipere della fossa

Questi serpenti mortali si sono adattati per sopravvivere in un'ampia varietà di habitat, uno dei quali include il Foresta pluviale amazzonica . Sono una delle specie di serpenti più velenose al mondo. Un morso di questo serpente può causare problemi di respirazione, alterazioni della frequenza cardiaca, forti dolori e lividi della pelle.

Rana dardo velenoso

Queste rane indossano alcuni dei più bei colori , ma non lasciarti ingannare! Sono uno di i predatori più pericolosi del mondo . Rilasciano tossine dalla loro pelle che sono letali per i loro predatori. Secondo secondo National Geographic, la rana dardo velenosa dorata contiene abbastanza veleno per uccidere 10 uomini adulti.

Serpente a sonagli sudamericano

Thinkstock

L'Amazzonia ospita una varietà di specie di serpenti, ma una delle più pericolose è il Serpente a sonagli sudamericano . Vivono nelle regioni della savana dell'Amazzonia. Se provocati, questi serpenti attaccheranno. Si dice che il loro morso causi visione alterata , paralisi dei muscoli periferici e dolorabilità in tutto il corpo.